Inadempimenti in materia di A.P.E.

Inadempimenti in materia di A.P.E.

Messaggioda giovanni.mallano » giovedì 9 gennaio 2014, 9:53

Inadempimenti in materia di Attestato di Prestazione Energetica:
in arrivo multe molto salate!


Negli atti compravendita di immobili o nei nuovi contratti di locazione di edifici o di singole unità immobiliari soggetti a registrazione deve essere inserita una clausola con la quale l’acquirente o il conduttore dichiarano di aver ricevuto l'APE (Attestato di Prestazione Energetica).
Una copia dell'Ape deve essere allegata al contratto.

In mancanza della dichiarazione o nel caso in cui l'Ape non sia allegato, le parti sono soggette al pagamento, in solido di una multa molto salata! E’ quanto previsto dal “Decreto Destinazione Italia”, appena approvato dal Consiglio dei Ministri

In particolare, il nuovo piano del Governo prevede per l’inadempimento:
nei casi di compravendita, una multa varia da 3.000 a 18.000 Euro
nei casi di locazione di singole unità immobiliari, una multa tra 1.000 e 4.000 Euro

Se il contratto ha una durata fino a tre anni, la sanzione è ridotta della metà.

Da notare che nel testo del decreto non sono menzionati i contratti di trasferimento degli immobili a titolo gratuito; ciò implicherebbe che, a differenza di quanto è previsto ora, in caso di donazione non ci sarebbe più l’obbligo di allegare l’APE al contratto.

Un’altra novità di rilievo è costituita dalla sanatoria retroattiva a favore dei contratti che, sulla base della normativa finora vigente, erano stati dichiarati nulli. Il Decreto Destinazione Italia prevede che, se la sentenza con cui è stata dichiarata la nullità non è passata in giudicato, la nullità può essere sostituita da una sanzione.
Interessato a queste tematiche? Vieni a trovarci su http://www.unioneartigiani.it e seguici sulla nostra pagina Facebook Impiantisti Lab https://www.facebook.com/Impiantistilab?fref=ts#
giovanni.mallano
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 26 settembre 2012, 10:31

Torna a Edili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron