Abolizione del Durt

Abolizione del Durt

Messaggioda giovanni.mallano » venerdì 9 agosto 2013, 10:45

L'Unione Artigiani della Provincia di Milano esprime soddisfazione per l’abolizione del Durt decisa dalle Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio del Senato.
Il provvedimento precedentemente approvato dalla Camera non faceva che introdurre ulteriori adempimenti punitivi per le imprese.
La soluzione sarebbe completa se si provvedesse alla definitiva soppressione della responsabilità solidale negli appalti.

La responsabilità solidale negli appalti che obbliga alla corresponsabilità del versamento delle ritenute, relative ai dipendenti utilizzati per appalti e subappalti, non argina il lavoro nero né l’economia sommersa. Sta solo rallentando pericolosamente i pagamenti in una fase nella quale la vita stessa delle imprese dipende dalla disponibilità di liquidità e di credito.

Bisogna intervenire con urgenza per eliminare tutti gli aggravi, le difficoltà e i ritardi che le piccole imprese sono costrette a sopportare nello svolgere compiti di controllo che spettano all’amministrazione finanziaria.
La soluzione da adottare riguarda la cancellazione della responsabilità solidale negli appalti, perchè rappresenta un macigno per le imprese, per il lavoro e per lo sviluppo.
Interessato a queste tematiche? Vieni a trovarci su http://www.unioneartigiani.it e seguici sulla nostra pagina Facebook Impiantisti Lab https://www.facebook.com/Impiantistilab?fref=ts#
giovanni.mallano
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 26 settembre 2012, 10:31

Torna a Edili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron