NUOVO Regolamento europeo sui prodotti da costruzione

NUOVO Regolamento europeo sui prodotti da costruzione

Messaggioda giovanni.mallano » mercoledì 26 giugno 2013, 9:14

Dal 1° luglio 2013 sarà pienamente in vigore il Regolamento UE n. 305/2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e abroga la Direttiva 89/106/CEE.

A partire da quella data, per essere immessi sul mercato, i prodotti da costruzione ricadenti nell'ambito di applicazione di una norma armonizzata, o conformi a una valutazione tecnica europea, dovranno essere muniti di dichiarazione di prestazione e marcatura CE secondo le nuove regole.

L’elenco delle norme armonizzate è consultabile sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (vedi il documento allegato alla presente nota) e sul sistema NANDO.

Sono fatti salvi, in quanto ritenuti conformi al Regolamento, i prodotti immessi sul mercato ai sensi della Direttiva 89/106/CEE prima del 1° luglio 2013, con la relativa documentazione.

Il Regolamento introduce diverse novità rispetto alla Direttiva, principalmente riguardanti le modalità con cui le caratteristiche essenziali dei prodotti vengono dichiarate.

L’attestato di conformità previsto dalla Direttiva - che poteva consistere, a seconda della classe di rischio del prodotto, in una dichiarazione di conformità del fabbricante oppure in un certificato di conformità rilasciato da un organismo riconosciuto - è sostituito dalla dichiarazione di prestazione, che, per qualsiasi tipologia di prodotto, è il risultato del processo di valutazione e verifica della costanza di prestazione del prodotto medesimo ed è fornita dal fabbricante in una copia per ciascun elemento commercializzato.

La dichiarazione di prestazione descrive la prestazione dei prodotti da costruzione in relazione alle loro caratteristiche essenziali, conformemente alle pertinenti specifiche tecniche armonizzate.

La dichiarazione di prestazione è accompagnata dalla marcatura CE, l’unica marcatura che attesta la conformità del prodotto da costruzione alla prestazione dichiarata in relazione alle caratteristiche essenziali.

La marcatura CE è apposta in modo visibile, leggibile e indelebile sul prodotto, su un’etichetta ad esso applicata, oppure, se ciò fosse impossibile o ingiustificato a causa della natura del prodotto, sull'imballaggio o sui documenti di accompagnamento.



Il Regolamento prevede delle deroghe alla dichiarazione di prestazione.

Tali deroghe, indicate all’articolo 5, intervengono quando un prodotto è fabbricato in esemplare unico o su misura in un processo non di serie, su ordine specifico di un committente, ed è installato in un’opera singola ed identificata; oppure quando un prodotto è fabbricato sul cantiere dell’opera cui è destinato; oppure ancora quando il prodotto è fabbricato con metodi tradizionali o con metodi atti alla conservazione del patrimonio storico-architettonico e mediante un processo non industriale per il restauro di opere di rilevanza storica o architettonica.

Per maggiori informazioni il nostro Sportello per l'Edilizia è a vostra completa disposizione.
Interessato a queste tematiche? Vieni a trovarci su http://www.unioneartigiani.it e seguici sulla nostra pagina Facebook Impiantisti Lab https://www.facebook.com/Impiantistilab?fref=ts#
giovanni.mallano
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 26 settembre 2012, 10:31

Re: NUOVO Regolamento europeo sui prodotti da costruzione

Messaggioda jasmine78888 » giovedì 27 giugno 2013, 7:15

è davvero bel post mi piace questa info apprezzo questo post continuate così ......... :lol:
jasmine78888
 
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 27 giugno 2013, 7:13


Re: NUOVO Regolamento europeo sui prodotti da costruzione

Messaggioda alicetaylor » giovedì 21 giugno 2018, 4:35

Thank you for your post, I look for such article along time, today i find it finally. this post give me lots of advise it is very useful for me

Happy Wheels
alicetaylor
 
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2018, 4:25


Torna a Edili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron